In MTB tra pinete e saline

Iconici
MTB, GRAVEL
100 km
120 m
Difficile

Itinerario: Cervia, Milano Marittima, Lido di Savio, Lido di Classe, Classe, Ravenna, Punta Marina, Marina di Ravenna, Porto Corsini, Casalborsetti, Anita, Comacchio

Parte del percorso permanente “La Rotta del Sale“ (278 km off-road tra Cervia e Venezia), questo itinerario si svolge sugli sterrati che dalle pinete di Cervia conducono fino a Comacchio. Dopo un primo tratto tra le fresche pinete di Cervia e di Classe si attraversano le riserve naturali di Ortazzo e Ortazzino per poi arrivare a Ravenna dopo circa 25 km. Qui è consigliata una pausa presso la Basilica di Sant’Appollinare per prendere fiato e rifarsi gli occhi. Da qui in poi si pedala in mezzo alla natura, senza perdere di vista l’acqua fino all’arrivo: prima il mare verso Marina Romea e in un secondo momento le Valli di Comacchio. Sebbene sempre pianeggianti, i 100 km di itinerario sono consigliati a chi è allenato a stare in sella diverse ore durante una giornata.

aggiungi ai preferiti

Curiosità

Le riserve naturali di Ortazzo e Ortazzino
Situate all’interno della pineta di Classe, le riserve naturali di Ortazzo e Ortazzino costituiscono la zona con la maggior biodiversità di tutta la zona costiera romagnola. Il sito presenta la vegetazione tipica delle zone salmastre e sabbiose, ed è habitat naturale di uccelli acquatici come il cavaliere d’Italia e il fraticello, nonché di rapaci diurni come l’abanella e l’aquila anatraia maggiore.

Gallery

 

Resta in contatto con la Romagna!

Romagna è sinonimo di ospitalità. Da buoni romagnoli vogliamo tenerti sempre informato su eventi, itinerari e offerte a misura di ciclista.

  • Idee per itinerari
  • Offerte del momento
  • No spam

Inizia a sognare la Romagna! Scegli il tuo hotel e scopri le offerte del momento per pianificare la tua vacanza indimenticabile.