Alla scoperta del Sentiero dei Partigiani

Segreti locali
MTB, GRAVEL
14,8 km
555 m
Medio

Itinerario: Sant’Eufemia, Purocielo di Sopra, Sant’Eufemia

Conosciuto come il Sentiero dei Partigiani, questo itinerario ad anello è adatto a chi, oltre a una bicicletta con le ruote grasse, possiede anche gambe agili: sono ben 555 i metri di dislivello che si devono vincere su una distanza di poco meno di 14 km. Si parte da Sant’Eufemia e si percorrono gli sterrati che solcano l’Appenino faentino, le montagne che nell’ottobre del 1944 furono teatro della battaglia di Purocielo. A commemorazione dei caduti partigiani troverai alcuni cippi, tra cui quello nei pressi di Ca’ Malanca. Sarai a metà del giro, quindi è consigliata una sosta per rifiatare, godersi un panorama stupendo e fare una visita al Centro documentazione della Resistenza. Il percorso rientra poi verso il punto di partenza in discesa, molto divertente e mai troppo impegnativa.

aggiungi ai preferiti

Curiosità

La battaglia di Purocielo
Nella Valle di Santamaria Purocielo (oggi Santa Maria in Gorgonzano), i partigiani della 36a Brigata Bianconcini Garibaldi combatterono valorosamente dal 9 al 12 ottobre 1944 contro l’artiglieria tedesca e fascista, sebbene inferiori per armamento e numero. Fotografie, documenti e materiale informativo su questa battaglia sono consultabili presso il Centro documentazione della Resistenza di Ca’ Malanca.

Gallery

 

Resta in contatto con la Romagna!

Romagna è sinonimo di ospitalità. Da buoni romagnoli vogliamo tenerti sempre informato su eventi, itinerari e offerte a misura di ciclista.

  • Idee per itinerari
  • Offerte del momento
  • No spam

Inizia a sognare la Romagna! Scegli il tuo hotel e scopri le offerte del momento per pianificare la tua vacanza indimenticabile.